domenica 28 gennaio 2018

A dicembre ho recensito "il Fotografo" se ve lo siete persi lo trovate anche  in questo stesso blog!

Ma oggi vi voglio parlare di un'altra graphic novel che mi ha entusiasmato, anche pensando che proprio ieri era il giorno della memoria.
Si tratta di "La guerra di Catherine" di Julia Billet e Claire Fauvel edizioni Mondadori Euro.18.
Catturato per la sua copertina dove campeggia una ragazzina con una Rolleiflex in mano non ho resistito, ed ho fatto bene. L'aggettivo che più caratterizza la lettura è commovente!!! La storia è affascinante, (potrebbe sembrare banale, ma come può esserlo visto il contesto???) ed in più fa da filo conduttore la crescita come donna e come fotografa di Rachel giovane ragazzina ebrea costretta a scappare durante la guerra.
Quelli di "noi" che frequentano la camera oscura non potranno non riconoscersi in alcune frasi ne cito una per tutte: "Non sentiamo nemmeno le ore che passano. Il laboratorio ha la particolarità di abolire il tempo".
Per quelli meno avvezzi di fotografia lascio invece questa frase: "E so che se posso partire oggi.... è perché m avete insegnato la libertà"
Insomma non potete non leggerlo e lo consiglio ovviamente a: Michele Sachs Giacomo Sachs Adriano Giovanni Giovannini Federico Jäger SerafiniErika Montosi
Da Facebook 02 dicembre 2017

Volevo fare una piccola recensione di questo libro:
Il Fotografo di Guibert/Lefevre/Lemercier Cononino Press Euro29.50
Si tratta di una graphic novel ovviamente mi è stata segnalata alla libreria Ulisse Adriano Giovanni Giovannini che rimane la numero uno!!!
E' il racconto di un reportage fatto da Didier Levevre in Afghanistan ai tempi dell'occupazione Russa. E' commovente, istruttivo, avventuroso e drammatico. Viaggio eseguito al seguito di Medici Senza Frontiere per documentare il loro lavoro.
L'impaginazione che alterna foto e provini con i disegni è semplicemente geniale e stupenda. Ma vi lascio alla prefazione di Adriano Sofri per i dettagli.
Non vi fermate al fatto che è un "fumetto" vi prego non fate questo errore!!!
Io lo consiglio in particolare:
- a chi ama la Fotografia Federico Jäger Serafini Sandro Presta Erika MontosiEnrico Gieri e tanti altri
- a chi conosce o ama quei posti Luca Colliva
- a chi "bazzica" con le ONG Benedetta Gualandi Pierfrancesco Drago
- a chi pensa che l'informazione e la conoscenza dei popoli e dei posti possa essere alla base di un mondo migliore Sergio Minni ed altri...
- ed ovviamente a chi pratica la fotografia analogica perché anche solo per quel aspetto vale la pena analogica.it - passione per la fotografia ai sali d'argento
Un saluto e buona lettura!

mercoledì 6 settembre 2017

giovedì 15 giugno 2017

Nuova esperinza....



Nuova esperienza... fotografo "ufficiale" ad un saggio di danza per una ASD a me sconosciuta.. mi avevano pur proposto un compenso... che ho rifiutato... (no compenso no pretese), mi sono stancato ma divertito faccio un po' fatica a valutare il lavoro. Tra le molte (forse troppe) foto fatte in digitale il tempo per 36 scatti BN l'ho trovato... vediamo che salta fuori sono curioso di svilupparlo.

lunedì 24 aprile 2017

Stampa BN.... dopo tanto tanto tanto tempo....

Son tornato dopo tanto tanto tempo in camera oscura a stampare, recentemente ho sviluppato dei rullini, alcuni anche "vecchi" esposti nel 2014 in una vacanza in Turchia. Nota positiva non ho perso completamente la mano e qualche cosa ne è uscito... nota negativa la schiena dopo un giorno a stampare è a pezzi.



Scansione da stampa su carta Fomaspeed Variant RC  24x30 da negativo IlFord Fp4



scansione da stampa su carta IlFord Multigrade IV 18x24 da Kodak TMax 3200 sviluppato in Tetenal Ultrafin.

....alla prossima sessione....


RAYOGRAFIA

Sto preparando un piccolo progetto per far vivere un po' di fotografia alla classe di terza elementare di mio figlio, ho pensato di partire dai rayogrammi o fotogrammi che da Wiki: "La rayografia è il nome dato dal fotografo e artista dadaista e surrealista Man Ray ai suoi fotogrammi."

Wiki: rayografia

Qui di seguito i primi esperimenti, non è così semplice come sembra....